Strudel salato con asparagi di Terlano

Questo strudel salato con asparagi di Terlano è semplice da preparare e un antipasto ideale in primavera, nel periodo degli asparagi. In Alto Adige si usa mangiare gli asparagi bianchi, chiamati anche asparagi di Terlano, perché coltivati in particolare nella zona di Terlano; hanno un sapore molto delicato. La ricetta in ogni caso è molto buona anche con gli asparagi verdi.

Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia o brisée,

9 pezzi di asparagi bianchi,

6 fette di prosciutto cotto,

1 confezione di mozzarella.

Come preparare lo strudel salato con asparagi di Terlano

Lavare e sbucciare gli asparagi. Dopo farli bollire per ca. 5 minuti in acqua salata, con un pizzico di zucchero, 1 cucchiaino di burro, poco vino bianco e qualche goccia di aceto bianco. Farli freddare.

Srotolare la pasta sfoglia o brisée e metterci 3 fette di prosciutto cotto, poi gli asparagi tagliati a pezzetti, la mozzarella tagliata a fettine e infine ricoprire con le altre 3 fette di prosciutto cotto. Chiudere la pasta sfoglia e bucherellarla con la forchetta.

Cuocere in forno ventilato per ca. 30-40 minuti a 170°.

Ora lo strudel salato con asparagi di Terlano è pronto! Semplice  da preparare e molto buono!

 

 

Share

One Comment Add yours

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *