Strudel di mele con pasta frolla

Lo strudel di mele è un classico dolce dell‘Alto Adige. E’ anche un simbolo dell’integrazione della cultura tradizionale altoatesina  e quella italiana, dove gli ingredienti come le mele, la cannella ecc. rappresentano la tradizione e i pinoli un tipico prodotto italiano. E allora non può che piacere!

Ingredienti:

Per la pasta frolla:

250 g farina,

80 g burro,

70 g zucchero (meglio se zucchero a velo),

2 uova,

1 vanillina,

1/2 bustina di lievito,

eventualmente poco latte.

Per il ripieno:

4 mele,

3 cucchiai di zucchero,

scorza di 1 limone,

2 cucchiai di uvetta,

15 g di pinoli,

4 cucchiai di pangrattato rosolato in poco burro,

2 cucchiaini di polvere di cannella.

Come preparare lo strudel di mele con pasta frolla

Qui lo prepariamo con una pasta frolla fatta in casa.

Mettere la farina e il lievito su un piano di lavoro. Al centro metterci il burro tagliato a pezzettini, le uova, lo zucchero e la bustina di vanillina. Impastare il tutto finché diventa compatto e poi lasciare riposare l’impasto per ca. 1 ora, meglio se coperto con una pellicola e messo in frigo.

Dopo stendere l’impasto con un mattarello, formando un rettangolo.

Preparare il ripieno:

Sbucciare le mele e tagliare a pezzettini. Mischiarle con lo zucchero, l’uvetta, la cannella, la vanillina, la scorza di limone e il pangrattato rosolato in poco burro.

20161023_103757

20161023_105255

20161023_141100

Mettere il ripieno sopra la pasta frolla stesa e chiuderla, formando lo strudel.

img-20161019-wa0012

Cuocere in forno ventilato a 170° ca. per 40 minuti e lo strudel di mele è pronto!

Consiglio: Lo Strudel di mele é ottimo servito con una salsa di vaniglia calda!

 

Foto di gutesaussuedtirol.com

 

 

 

 

 

 

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *